sign in

/


22 luglio, 2014


È del 12 giugno 2014 l'Accordo tra il Governo, le Regioni e gli enti locali, sull'adozione di moduli unificati e semplificati per la presentazione dell'istanza del permesso di costruire e della segnalazione certificata di inizio attività edilizia (Scia). Il testo dell'Accordo previsto dall'art. 9, c. 2, lett. c) del DLgs 281/1997* è stato pubblicato sulla Gu del 14 luglio. Per il D.Lgs 281 spetta alla Conferenza unificata “promuovere e sancire accordi tra Governo, Regioni, Province, Comuni e Comunità montane, al fine di coordinare l'esercizio delle rispettive competenze e svolgere in collaborazione attività di interesse comune”. In tema di riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa, la Legge 59/1997** ha previsto che “il Governo, le Regioni e le Province …, in attuazione del principio di leale collaborazione, concludono, in sede di Conferenza…, anche sulla base delle migliori pratiche e delle iniziative sperimentali statali, regionali e locali, accordi… appunto ai sensi del DLgs 281, per il perseguimento delle comuni finalità di miglioramento della qualità normativa nell'ambito dei rispettivi ordinamenti”. Sulla base di queste premesse normative, la Conferenza ha approvato l'accordo facendo proprio lo schema pervenuto dal Ministero per la semplificazione sull'argomento della modulistica unificata e semplificata perla richiesta del permesso di costruire e Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


HELSINKI – Cos'è un pittogramma? Continuiamo a illustrare le pagine Echa dedicate a Le sostanze chimiche nella nostra vita e presentiamo l'approfondimento riguardante i pittogrammi da Regolamento Clp. Recentemente il regolamento Clp ha introdotto in Ue nuovi criteri per le etichettature delle sostanze chimiche pericolose adottando il sistema mondiale armonizzato proposto dalle Nazioni Unite. I nuovi pittogrammi sono dei bollini a forma di diamante contornato in rosso che racchiudono un simbolo nero su sfondo bianco. Attualmente siamo in una fase di transizione durante la quale sono ancora sul mercato prodotti che presentano i vecchi pittogrammi (quadrati e su fondo arancione o bianco) ma entro il 1


22 luglio, 2014


BRUXELLES – Lanciata dalla Commissione europea e dallo Scenihr – Comitato scientifico rischi sanitari emergenti e recentemente identificati, una consultazione pubblica sulla bozza di parere Orientamenti per la determinazione degli effetti sulla salute dei nanomateriali utilizzati nei dispositivi medici. Il documento posto a consultazione inserisce la valutazione del rischio nanomateriali nel quadro generale della valutazione biologica dei dispositivi medici, come descritto nello standard Iso 10993-301:2009, fornisce elementi per la caratterizzazione fisico-chimica di queste sostanze e la determinazione dei rischi connessi con il loro uso. Le parti interessate sono invitate a presentare online le proprie osservazioni entro il 3 ottobre 2014. Lo Scenihr prenderà in considerazione tutte le osservazioni inviate entro i termini definiti e nel rispetto del regolamento sulle procedure di consultazione. Per approfondire: Public consultation nanomaterials used in medical devices Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


ROMA – Cassetto previdenziale aziende. Rilasciata da Inps una nuova funzione dell'applicazione Servizi mobile, applicazione iOS e Android utile ad agevolare la comunicazione online con l'istituto. La nuova funzione permette alle aziende di: gestire direttamente la comunicazione bidirezionale con Inps e quindi inviare le comunicazioni riguardo ad esempio la variazione dati sull'azienda, la trasmissione degli F24, le segnalazioni su note di rettifica e altre; visualizzare le richieste aperte anche tramite altri canali e creare richieste concatenate, accedendo a dati e documenti inviati all'Istituto nel Cassetto previdenziale del portale web; pianificare gli appuntamenti con le sedi Inps, utilizzando l'Agenda appuntamenti per chiedere di essere ricevuti presso la Sede competente per la risoluzione di problematiche specifiche. “L'applicazione è integrata con il sistema di gestione delle deleghe aziendali, per cui ogni intermediario delegato avrà la possibilità di visionare le pratiche di tutte le aziende clienti inserendo lo stesso codice Pin multi profilo a lui assegnato per l'accesso ai servizi del portale Inps”. Servizi mobile Inps è stata inoltre aggiornata in alcuni servizi già forniti. In particolare: il servizio di consultazione dell'Estratto conto contributivo è stato esteso anche ai lavoratori iscritti alla Gestione lavoratori spettacolo e sport (ex Enpals); il servizio di consultazione Stato pratiche gestione dipendenti pubblici consente ora Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


Nell'ambito del programma “Meno burocrazia. Più economia” la Camera di Commercio di Bolzano ha realizzato una brochure informativa sull'acceleramento dei pagamenti nell'edilizia pubblica in collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano, l'Ordine degli Ingegneri di Bolzano, l'Ordine degli Architetti di Bolzano, il... Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


L'India ritorna protagonista per il terzo anno consecutivo del progetto promosso dalla Camera di Commercio di Frosinone e da Aspin “Furniture & Design”, programma di promozione internazionale del settore Interior e complementi d'arredo. Una delegazione composta da architetti, distributori, importatori e product designer indiani è... Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


La Camera di Commercio di Macerata ha emanato i bandi della nuova edizione del Premio "Alternanza Scuola-Lavoro", sezione "Scuole" e sezione "Unità Formative". Il premio è rivolto alle imprese, agli studi professionali, agli enti pubblici e agli istituti scolastici che nell'a.s. 2013/2014 hanno aderito al progetto... Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


Il Giappone è un paese commercialmente molto interessante per tante aziende pratesi che operano nel tessile/moda, ma anche nell'agroalimentare o nel design. Approcciare questo mercato non è sempre semplice però; per questo il 24 luglio alle ore 10 presso la sala Convegni si terrà il seminario "Vendere in Giappone: strategie, errori da... Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


Una folta delegazione di parlamentari “bipartisan”, dal PD a Forza Italia, dal Nuovo Centro Destra a SEL, è intervenuta ieri al Tempio di Adriano per discutere, con i vertici del sistema camerale del Lazio, del dimezzamento del diritto annuale, contenuto nel decreto legge 90 sulla riforma della P.A.. Ignazio Abrignani, Roberta Agostini, Stefano... Leggi tutta la news


22 luglio, 2014


BOLOGNA – Si terrà a Bologna – Quartiere Fieristico, dal 22 al 24 ottobre 2014 la quindicesima edizione di “Ambiente Lavoro – Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”. A.N.Fo.S. come ogni anno sarà presente, con i suoi spazi, gli incontri, le informazioni, le novità. Ancora una volta veste fieristica per Ambiente Lavoro, che dopo l'edizione dello scorso anno torna eccezionalmente a Bologna in concomitanza con il cinquantenario del Saie e sceglie di posticipare la Convention di Modena ad ottobre 2015. Spazi espositivi, incontri per una nuova tre giorni di lavoro e contatti. Come lo scorso anno, tre i focus espositivi chiave. Cantiere sicuro, No Fire, Strade sicure. Ovvero tecnologie, prodotti e servizi per lasicurezza in edilizia; prodotti e servizi per l'antincendio; prodotti e servizi per la prevenzione degli infortuni stradali. Quindi l'ampia proposta formativa, gli incontri, i seminari, la collaborazione con Saie 2014 che rappresenterà un'occasione di primo livello per affrontare con i molti professionisti specializzati presenti in fiera il tema complesso della sicurezza nel settore edile. Seguiremo passo dopo passo, fino e oltre il prossimo ottobre, l'aggiornamento dei programmi, dei calendari delle iniziative della fiera. A breve aggiornamenti sulla presenza di A.N.Fo.S, coordinate, novità. Info: Ambiente Lavoro 2014 Leggi tutta la news